sabato 30 agosto 2014

"Amici e amanti" di Gaetano Altopiano


Questa mattina sono mezzo bloccato. Dovendo decidere non so se essere più felice per le mie amicizie o per le amanti che non ho avuto. Vabbè. Vada per tutte e due. Potrei citare la fonte (Il Foglio), l’articolo (Lui, Lei e il Culo), l’autore (Umberto Silva), l’amico che mi ha invitato a leggerlo (Francesco Gambaro), il tema (dialogo filosofico tra due amanti in una camera d’albergo), ma non farò niente di tutto questo. Mi limiterò a spiegare la causa della mia gioia: la fortuna di avere amici preziosi più di una guida Michelin, e quella di essermi risparmiato tanta fatica per un paio di inculate.