domenica 31 luglio 2016

ABBAGNASCO di Gaetano Altopiano







Il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei, riconosce che “questo conflitto tra fedi non c’è”, ma spiega che per smentire questa idea è necessario “chiedere un aiuto significativo al mondo musulmano”. Ossia: 1) Non c’è nessun conflitto in atto, dato che per conflitto (latino) s’intende uno scontro tra due parti che nel caso non avviene dato che una delle due parti (noi) subisce passivamente senza reagire. Giusto; 2) si legga anche: supplicare che la smettano. Possibile.