giovedì 28 luglio 2016

LA BARBA, OGGI di Gaetano Altopiano







C’è un giorno della settimana in cui la mia barba diventa un problema non secondario. Il giorno in cui non è abbastanza cresciuta da dover essere rasata né rasata ancora abbastanza da evitarmi il fastidio. Un giorno inaspettato, oltre che seccante, dato che non è sempre lo stesso, non cade cioè sempre di lunedì martedì o mercoledì ma a seconda dell’ultimo in cui ho rasato la disgraziata, premesso che l’operazione viene eseguita da due a tre volte a settimana. Più o meno. Premesso che l’ho provata, ma lunga mi sta malissimo, e ancora che è un tipo di barba tanto ispida e riccia che appena spuntata mi crea imbarazzo soprattutto nelle relazioni vis-a-vis. Quel giorno della settimana è oggi.