sabato 26 luglio 2014

"Favignana 1973" di Gaetano Altopiano


Niente che valga la pena di essere raccontato, e non lo racconto infatti. Sapete già tutto. Georges Simenon, I clienti di Avrenos, la bella Nouchi, un sarago alla griglia, due triglie in umido e lunghe lunghissime passeggiate all’alba. Colori, odori, sì sì, come no. Una cosa veramente magnifica? Mi sono sporcato le mani col grasso della catena della bicicletta: mi sono emozionato sul serio quando è successo. Non accadeva dal 1973.