venerdì 18 luglio 2014

"Secondo 84" di Gaetano Altopiano


Sdrammatizzare. L’unico modo che consente di tirare avanti: chi cerca la tranquillità non ha che questa strada da percorrere. Eliminare le cariche emotive, non farsi prendere la mano, togliere pathos da ogni minestra che ci viene scodellata. Dieta iposodica: mangiare senza sale, in definitiva. Senza sapore. Io che ho servito la nazione (2° scaglione ‘84  - Distretto Militare di Palermo - 12 mensilità una sull’altra) conosco a menadito l’argomento. Ci davano il bromuro per non farci eccitare i primi due mesi. Risultato? Centinaia di giovani minchie che non si alzavano. Nessuno che litigava. Placidità e assenza di concentrazione, persino nelle funzioni vegetative. Prima e unica volta in cui non andai in bagno per 17 giorni.