lunedì 28 marzo 2016

OSTI-NAZIONE di Gaetano Altopiano



La sua intelligenza allo stadio postscientifico. La sua convinzione allo stadio preistorico. Il risultato: una prepotenza incalcolabile. Difende l’indifendibile infatti. Ma è convincente.