sabato 30 aprile 2016

PIU' ROMA di Francesco Gambaro




La natura è Roma, Roma rispecchia la natura. / Vediamo immagini del suo potere civile / nell'aria trasparente come in un cielo azzurro, / nel foro dei campi, nel colonnato dei boschi. / La natura è Roma – e non è il caso, sembra, / di disturbare ancora gli dei: / ci sono le viscere delle vittime per divinare le guerre, / schiavi per tacere, pietre per costruire. // Osip Mandelstam, 1914